lunedì 29 febbraio 2016

[GRAPHIC] Pimp my phone: free wallpaper march 2016

Siamo a Marzo, questo è il sesto wallpaper per smartphone che disegno, quindi mezzo anno è trascorso, grazie di cuore per essere ancora qui con me!
Sui vari social da pò di giorni circolano bellissime foto di fiori che fanno intendere la voglia di primavera, quindi per lo sfondo di Marzo mi sono lasciata ispirare da voi.
Marzo è il mese in cui comincia la primavera, alle pigne invernali si sostituiscono i fiori, l'aria frizzante, i colori e la voglia di stare all'aperto.
Anche a me piace avere in casa fiori freschi, mettono sempre di buon umore
(fa nulla che in questo preciso momento fuori c'è un diluvio senza sosta).

Quindi ho pensato, regaliamo qualche fiore anche al nostro smarphone?
Portiamo la primavera anche sul suo screensaver? Ho raccolto questi per voi,
ho scelto dei bellissimi tulipani e li ho messi in una brocca rosa, ho aggiunto acqua per 31 giorni per cui non vi preoccupate, resteranno freschi fino a fine mese :)!

Avete voglia di condividere il mio sfondo con tutti i vostri amici? Se sì, allora condividete questo post o la singola foto sui vostri canali social ricordandovi l'hastag #pimpmyphoneLPR. Se no, ok ho capito, volete qualcosa di speciale tutto per voi e io ne sono comunque felice!
Pronti a scaricarlo? Eccolo QUI, ricordatevi di condividere i vostri smartphone vestiti con il mio sfondo usando l'hastag #pimpmyphoneLPR.

Buon marzo a tutti!
Ops...dimenticavo la cosa più importante, vi piace?

 


lunedì 22 febbraio 2016

[GRAPHIC] Logo design: Follow the crochet

Samanta è una ragazza determinata e volenterosa. Uncinetta senza sosta creando accessori per bambini dal muso buffo.
Quando mi ha chiesto di disegnare il suo logo aveva già le idee molto chiare: "Voglio un coniglio che rincorre un gomitolo di lana, ispirato un pò al Bianconiglio di Alice nel Paese delle Meraviglie". Ammetto che lì per lì sono rimasta perplessa, eppure con un coniglio il lavoro doveva essere più semplice per me no? Invece ci ho pensato per giorni...e poi ho disegnato e questo è il nuovo logo di Samanta o meglio di Follow the Crochet, vi piace?

Se avrete voglia di seguire il coniglio di Follow the Crochet, lui vi porterà in un fantastico mondo di lana e pom pom, di bambini felici e sono certa che ha in serbo per voi delle bellissime sorprese! 
Come molti di voi già sanno, Samanta è l'autrice del libro Baby Uncinetto edito da Il Castello.
Tra le sue pagine trovate moltissimi progetti per realizzare cappellini, pupazzi e accessori per camerette, Samanta ha selezionato i suoi bimbi modelli e vediamo se ne riconoscete due in particolare?
Ettore indossa un meraviglioso cappellino cagnolino che sta accompagnango il nostro inverno.
Per info sui prodotti di Samanta, scrivetele pure a samanta.fornino@gmail.com o seguitela sulla sua pagina Instagram follow_the_crochet.
A presto!

venerdì 19 febbraio 2016

[GRAPHIC] Flow magazine in italiano

Conoscete Flow Magazine? Sì? Allora capite il perchè di questo post.
No? Bene, preparatevi un caffè e seguitemi in questo post.
Ho scoperto Flow nei miei viaggi annuali in Olanda, qualcuno lo sa, lì c'è parte della mia famiglia.

Do you know Flow Magazine? Yes? Then you will understand the reason 
of this post. No? Well, prepare yourself a coffee, or tea, and read further.
I have read Flow the first time during one of my trips to the Netherlands, where I have part of my family, maybe someone already knows it.

Per spiegarvi cos'è Flow riprendo le parole dal loro sito: "That is how Flow began. Flow is all about positive psychology, mindfulness, creativity and the beauty of imperfection. We love illustrations and in each issue there is a gift made of our much-loved paper". 
Flow non è solo un magazine, è uno stile di vita, un approccio differente alla creatività. Ogni numero è una ricerca di illustratori, tendenze creative,
quote motivazionali, piccoli e grandi paper goodies.

Let me try to tell you in a nutshell what Flow is. Maybe it's better to quote their website: ”That is how Flow began. Flow is all about positive psychology, mindfulness, creativity and the beauty of imperfection. We love illustrations and in each issue there is a gift made of our much-loved paper”. Flow is not just a magazine, is a lifestyle, and a different approach to creativity. Every number is a continuos search for illustrators, creative trends, motivational quotes, and small and big paper goodies.

Anabella, qualche mese fa, ha cominciato con entusiasmo un progetto interessantissimo: ottenere Flow in italiano. Perchè? Perchè anche l'Italia
ha validissimi illustratori e contenuti da poter sviluppare, perchè altre nazioni hanno il magazine in lingua, per cui perchè noi no?
Come me e Anabella ci sono moltissime creative e blogger che hanno aderito 
a questa iniziativa. Ora, se noi ci siamo innamorate così apertamente
di questo magazine, un motivo c'è e vogliamo raccontarlo anche a voi.
Vogliamo farvi perdere tra le pagine dei numeri internazionali o tra le pagine dei diversi numeri di Book for Paper lovers o tra le pagine degli speciali.
Presto dichiareremo a Flow il nostro amore e vogliamo fargli sapere
che siamo in moltissimi!

Anabella, some months ago, launched an initiative with a great enthusiasm: 
to publish Flow in Italian. Why? Simple, also in Italy there are many valuable illustrators and great contents. Thus, why other Countries have their translated copy, and in Italy we don't?
As myself and Anabella there are many creative bloggers around that joined this “campaign”. Now, if we fell in love with this great magazine, and so openly, there must be a reason. Indeed, we would love you to get lost through the pages of international editions, or the ones of the Book for Paper Lovers, or the ones of those special editions.
Soon we will declare our love to Flow and we would like you to be part of this group...and that we are a lot!

Come funziona l'iniziativa?
Abbiamo deciso di dedicare un giorno a settimana a #flowinitaliano e chiamarlo #flowmagazineday, ed è proprio il venerdì, giorno in cui la nostra mente
si libera per dedicarsi al tempo lento del week end, quindi
ogni venerdì condivideremo spunti, curiosità e contenuti della rivista sui nostri profili Instagram.
Ma alla base dell'iniziativa c'è la voglia di fare community, di essere un gruppo, di dimostrarci unite di fronte alla nostra richiesta.
Quindi se anche voi siete già amanti di Flow vi basta condividere sui canali social le vostre foto ricordandovi di usare gli hastag #flowinitaliano
e #flowmagazineday.
Se invece volete scoprire di più seguite gli hastag e sono certa che non ve ne pentirete.

How the initiative works?
We took a decision to dedicate a few moments of a day per week at #flowitaliano and call it #flowmagazineday. This day is Friday, when our mind frees up to enter the slow pace of the weekend. Therefore, every Friday we will share hints, curiosities and contents of the magazine on our Instagram profiles.
The driver of this initiative is the strong wish to create a community, to share a group, to proof we are close when proposing such initiative. Then, if you are also Flow lovers, we invite you to share via social media your pictures, and don't forget the hashtags #flowitaliano and #flowmagazineday. Otherwise, if you would like to know more just follow the hashtags and I am sure you will enjoy it.

Si parte oggi, venerdì 19 febbraio con il primo #flowmagazineday!
Vi aspettiamo!

We start today, Friday Feb. 19...here the first #flowmagazineday!
We look forward to seeing you.

giovedì 18 febbraio 2016

[GRAPHIC] Le Petit Rabbit e Il Mondo Creativo

Dopo l'edizione de Il Mondo Creativo dello scorso novembre non ho avuto modo di parlarvi della mia esperienza nell'area Craft Your Party. I giorni passavano e tra lavoro e famiglia mi sono persa per cui oggi voglio assolutamente recuperare!
A novembre ho partecipato nell'area Craft Your Party come espositrice e poi collaboratrice per la realizzazione delle suite grafiche per gli allestimenti Wedding e Baby Shower.
Qui Monica ha realizzato un reportage che riassume l'evento e qui e qui in due bellissimi post di Sara di Bluebellsdesign ancora alcune foto degli allestimenti e di alcuni espositori che hanno partecipato.
Come potete vedere dalle foto si respira un'atmosfera bellissima, Craft Your Party è un concentrato di creatività, voglia di fare, di abbracciare amiche virtuali, di collaborare, condividere, sorridere e perchè no, dimostrare che noi creative italiane sappiamo il fatto nostro!
Sono certa che CYP crescerà sempre più e io sono davvero felice di averne fatto parte!
A novembre sono stati 3 giorni meravigliosi e da lì sono nati bellissimi progetti anche con lo Staff di Craft Your Party, infatti finita
la fiera ho disegnato il nuovo logo che potete vedere qui.
Il week end scorso c'è stata l'edizione primaverile e io non ero pronta
per esporre nuovamente, non avevo più prodotti per sostenere tre giorni,
ma ho voluto comunque essere presente per una giornata.
Ho avuto due bellissime e bravissime allieve per il workshop Craft Your Blog e a differenza della scorsa volta ho potuto girare e chiacchierare con alcune espositrici, salutare chi già conoscevo, presentarmi a chi non avevo
mai visto dal vivo e passeggiare un pò con Alessandra di Almalus Place.
Ovviamente avevo con me la macchina fotografica, ma ho dimenticato la memoria quindi ho fatto solo qualche fotina con il mio smartphone.
Gli allestimenti erano in perfetto mood primaverile con prati, cuori, altalene, colori freschi etc.
A sinistra alcuni prodotti della Vale de Le Idee della Vale e a destra i prodotti di Blog a Cavolo
A sinistra le ghirlande di Artoleria e a sinistra le creazioni di Insunsit.

Anche in questa edizione lo staff di Craft Your Party si è dimostrato bravissimo e attento a molti dettagli. Seppure l'edizione era più piccina, l'energia era forte e le espositrici bravissime. Craft your Party è per me un appuntamento fisso con la creatività quindi non perdetevi tutti gli aggiornamenti per la prossima edizione il 25-26-27 novembre 2016! 

Io ci sarò e voi?

mercoledì 17 febbraio 2016

[KIDS] Toys: i giochi dei bambini #02: Healt Eating Dairy Food set

Ettore e Ginevra sono due bimbi golosoni anche se, come molti,
su alcuni cibi fanno storie.
Tra i loro giochi preferiti c'è quello del coltiva, raccogli, cucina, compra, vendi etc. i prodotti della fattoria, dove Ettore è il trattore
(sarebbe il fattore ma Ginevra ha deciso che si dice lo stesso trattore)
e Ginevra è la contadina che coltiva l'orto e gli alberi da frutto.
Le quattro cassette di legno contengono tutti prodotti freschi derivati 
dalla Ginett Factory, sono selezionati con cura e secondo Ettore
anche buoni da mordere.
Personalmente adoro il barattolino dello yogurt, voi no?
Il set Healt Eating Dairy Food prodotto da Bigjigs 
è un gioco di ruolo che stimola la curiosità e la fantasia del bimbo.

venerdì 12 febbraio 2016

[KIDS] C'era una volta una culla

Durante la mia prima gravidanza, ho iniziato a pensare a come arredare la nursery di Ginevra, una di quelle cose che piacciono molto a noi mamme!
Tra le molte cose ho pensato di recuperare la culla di quando ero piccina.

La culla per un neonato è l'arredo più importante, rappresenterà il suo nido, il luogo in cui passerà molto del suo tempo nei primi mesi di vita.
Per questo la culla deve poter garantire sicurezza e protezione.

Torniamo alla mia culla, una volta averla scovata e essermi commossa mi sono poi chiesta se sarebbe stata sicura.
Ragionando per bene mi sono resa conto che forse no.  
Recuperare una vecchia culla, rivestendola con tessuti nuovi, la rende bella, ma non la rende sicura, potrebbe essere rischioso perchè gli standard
di sicurezza di oggi sono diversi rispetto a quelli di soli 10/20 anni fa.
La sicurezza del neonato potrebbe essere a rischio. Perchè?
I motivi sono molteplici e alcuni li potete trovare in questo articolo pubblicato sul blog di Picci. Secondo questo studio far dormire il bimbo
in una culla sicura e a norma riduce del 50% la SIDS.
Quindi scegliamo una culla di nostro gusto, ma soprattutto scegliamo una culla sicura.
Mi sono divertita a realizzare questo collage ispirandomi alla culla della collezione Sugar di Picci. Sfogliando il catalogo potrete trovare diversi modelli di culle, curate in ogni dettaglio, rivestite con tessuti adatti e con materassini ergonomici. Potete scoprire tutti i prodotti anche sui canali social dell'azienda: Picci Facebook, Picci Instagram e Picci Twitter.
Qual'è la vostra preferita?

Ah quasi dimenticavo, la mia culla di quando era piccina è stata rimessa a nuovo e adibita a cesta porta giochi :)

Post in collaborazione con Picci.

mercoledì 10 febbraio 2016

[WEDDING] Wedding Suite Pastel Flower

I fiori si sa vincono sempre in tema wedding. Questo progetto nasce dalla voglia di proporre ai miei sposi una partecipazione di nozze con protagonisti dei fiori pastello, ma con un tocco un pò moderno.
Verde menta, rosa cipria, bouquet di fiori e mix di font sono gli elementi grafichi che compongono questa partecipazione. La busta bianca è confezionata con una semplice tag e all'interno c'è la mappa per raggiungere la location dopo la cerimonia. Vi lascio alle foto, senza riempirvi come mio solito di mille parole.
Spero vi piaccia! Io torno al mio lavoro, sono giorni che definirei caldi tra mail a cui rispondere, grafiche da disegnare, bozze da spedire e partecipazioni da confezionare.

lunedì 8 febbraio 2016

[WEDDING] Watercolor Wedding Suite Summer Sea

Ho disegnato tutti i progetti wedding durante l'estate, spesso sotto l'ombrellone con il mio quadernino annotavo appunti e spunti. Così quando in una giornata di mare mosso Ginevra e i suoi amichetti del mare hanno iniziato a scrivere pseudo parole ondulate ho pensato di disegnare così questa partecipazione di nozze a tema mare e estate.
Il progetto grafico alterna una font acquerellata ad una font semplice con effetto ondulato, proprio come le onde del mare.
Come per tutti gli altri progetti wedding, anche per questo ho disegnato il materiale grafico per il tableau de mariage, il biglietto di ringraziamento e il menù.
La partecipazione è confezionata con una fettuccia di cotone e una tag fermata con un cordino color verdeacqua.
Se siete in procinto di organizzare un matrimonio tema mare in questa cartella Pinterest ho racconto alcune idee che potrebbero esservi utili.
A presto con il prossimo progetto wedding!

venerdì 5 febbraio 2016

[KIDS&GRAPHIC] Il primo compleanno di Ettore: Pow Wow party

Ettore ha compiuto un anno a fine Ottobre, poi sono stata presa  dalla fiera Il Mondo Creativo, poi dal Natale, poi dalla ripresa...ho pensato che il periodo di Carnevale fosse il momento giusto per raccontarvi com'è andata.
Andiamo con ordine, non c'è party in casa Le Petit Rabbit senza invito, cartaceo o digitale che sia.
Per il suo primo compleanno, dato che si era molto vicini a Halloween ho scelto come tema un Pow Wow Party, ovvero una festa animata da piccoli indiani.
Ho potuto così truccare in modo semplice e veloce tutti i bimbi e realizzare per ognuno di loro un accessorio per travestirsi, ovvero delle fascette con piume colorate.Ho disegnato l'invito scegliendo una palette colori rosso, azzurro e giallo e riprendendo ovviamente il tema indiani con piume e frecce.
Abbiamo festeggiato in casa, e Mr Rabbit è stato bravissimo perchè ha ideato una storia di indiani e cow boy dove i protagonisti erano tutti i bimbi invitati al party. Con effetti sonori perfetti i bimbi hanno remato lungo un fiume, scansato un branco di lupi, combattutto con i cow boy fino a riuscire a prendere il loro tesoro: un baule pieno di caramelle!
Nel frattempo nella zona della cucina abbiamo allestito una merenda per tutti e Ettore ha apprezzato molto (figlio mio quanto mangi).
Ettore è stato il protagonista indiscusso della festa, con le piume nelle tonalità dell'azzurro, Ginevra ha preferito farsi truccare a tratti di oro e bianco.
Come per il terzo compleanno di Ginevra, ho disegnato e realizzato il cake topper in carta che ha completato la buonissima torta di Camilla di Camilla dolci creazioni. La meringa fiammeggiata è stata una scoperta golosa! Il pomeriggio è trascorso in fretta e ci siamo divertiti tutti!
Se siete in cerca di qualche ispirazione in questa cartella Pinterest ho raccolto un pò di idee!

mercoledì 3 febbraio 2016

[KIDS] Toys: i giochi dei bambini #01

Ginevra è una bimba molto indipendente e decisa. Con i suoi 3 anni e qualche mese vuole a tutti i costi imparare ad allacciarsi le scarpe da sola
Un giorno Mr Rabbit le ha regalato questa splendida scarpetta in legno dai colori vivaci che la sta aiutando ad imparare, senza dover stare piegata verso i piedi (finiva sempre per perdere l'equilibrio) e soprattutto le permette di sperimentare con un giocattolo a misura delle sue manine
Devo dire che...ci siamo quasi! 
La scarpetta in legno Tie-Up è un classico gioco di coordinazione 
e motricità fine prodotta da Plan Toys.

martedì 2 febbraio 2016

[KIDS] Toys: i giochi dei bambini

Questa rubrica è in progettazione da più di un anno, l'ho pensata e ripensata, quindi finalmente sono felice di condividerla con voi.
Perchè una rubrica di giochi per bambini?
Perchè la sottoscritta è una grandissima amante dei giochi per bambini e Ginevra e Ettore sembrano aver ereditato questa cosa. Quando si tratta di acquistare un giocattolo, sono indubbiamente rapita dal suo aspetto, ma sono per me fondamentali lo scopo educativo e il lato creativo.

Ci tengo subito a precisare che non sono un'esperta, sono solo e semplicemente una mamma che acquista a suo modo i giocattoli per i suoi bimbi. Tendo a non seguire le mode e a volte mi capita di spendere qualche soldino in più, per avere un prodotto di qualità che li educhi e li stimoli. Insomma sono più per un solo gioco, ma bello.

Perchè condividere questo con voi? Per raccontarvi dei momenti di gioco di Ginevra e Ettore che sperimentano da soli o con me. L'ho detto molte volte, io rientro nella categoria delle mamme easy, lascio sperimentare e scoprire restando sempre a distanza, quindi fa nulla se a fine giornata sotto il divano del soggiorno regna un mondo di piccoli oggetti dispersi, se molti giochi si rompono, i bambini in quanto tali devono giocare liberamente.

Ora, passiamo al lato pratico della questione, come funziona la rubrica?
L'appuntamento è il mercoledì, ogni due settimane sul mio profilo Instagram e sul blog. Qui troverete un post breve accompagnato da una foto del giocattolo scelto e troverete i link al produttore/brand e in pillole il perchè ci è piaciuto.

L'idea vi piace? Si parte domani!

A presto
G
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile