venerdì 27 febbraio 2015

[GRAPHIC] Dusty rose and gold Stars party

Immaginate una ragazza divertente, ironica, molto ironica, precisa, pignola, a volte petulante e come dice lei "pesante", acuta, attenta ai consigli, veloce e intuitiva. Ecco lei è Michela. Per i suoi 30 anni non ha voluto lasciare nulla, ma proprio nulla al caso. Ha desiderato un party ed ha voluto anche una color palette dusty rose e gold, con una pioggia di stelle. Un party girly ma senza rinunciare all'eleganza.
Quando si è rivolta a me per l'invito ammetto che per un momento ho sudato perchè la conosco ed ero veramente preoccupata di non riuscire ad accontentarla e credo non ci sia cose peggiore che non riuscire a rendere felice un'amica.
Invece è stata bravissima, ha saputo spiegarmi dettagliatamente cosa desiderava e io sono stata felicissima di realizzare l'invito per i suoi 30 anni.

Imagine a  funny, ironic (very ironic :)), meticoulous, punctilious, sometimes petulant girl or,  as she uses to define herself, a dreary, sharp and intuitive person. Well, this is Michela. For her 30th birthday party, she diden't want to leave anything up to chance. She had in mind a color palette dusty rose and gold with a lot of stars: a girly party without giving up on elegance!
When she asked me for drafting the party invitation, I have to admit I was really worried, 'cause she's hard to please and I think one of the wrost things is making a friend unhappy. But she was brilliant! She was able to explain in detalis what she was dreaming of and i was very happy to make it real!
Michela indossava un meraviglioso paio di scarpe glitter oro artiginali, disegnate e create appositamente per lei. Ve l'ho detto che non lascia nulla al caso.

Michela wore asparkly gold glitter higt heel shoes. They were exclusively designed and produced for her. I told you...she never leaves aniything up to chance!
 
Photo by Michela

Il party è stato meraviglioso e Michela era felicissima e soddisfatta, cose desiderare di più?
E il vostro party dei sogni com'è?

It was a wonderful birthday party! Michela was very happy and pleased...I couldn't ask for more!
And what about you? What would your dream birthday party look like?

martedì 24 febbraio 2015

[KIDS] My Little Adventure: binocolo DIY con washi tape

Siamo in Puglia e continua a piovere.
Voglio essere fiduciosa e sperare nei prossimi giorni.
Nel frattempo Nonno Rabbit ha appeso una pallina con del cibo per gli uccelli ad uno dei suoi bonsai. E' un continuo via vai di pettirossi e capinere. La nanetta sbircia fuori per vederli e le prime volte ci è rimasta male perchè a causa dei suoi movimenti sono volati subito via. Le abbiamo spiegato che deve avvicinarsi piano piano per non spaventarli. Un pò imbarazzata, emozionata e incuriosita ha imparato e ora fa molto ridere vederla avvicinarsi alla finestra con andatura da bradipo. Subito la mia testolina ha pensato di farle un piccolo regalino, bisogna pur intrattenerla con questo cielo grigio!
Ed ecco che nel total mood #mywashitapecommunity di Anabella ho pensato ad un progettino veramente semplice.
Qui dai nonni non ho certo tutto il mio materiale creativo, ma qualcosa si trova sempre!
Ecco come fare, vi occorrono:
- tubi di cartone
- washi tape
- cordino.
Avvicinate i due tubi di cartone e iniziate a fasciarli con i washi tape, non c'è una regola, andate di fantasia e preferenza nell'accostamento dei colori.
Con un punteruolo realizzate due fori e fate passare un cordoncino che fermerete con un semplice nodino.
Ed ecco che il binocolo è pronto.
Ho creato una semplicissima tag da infilare nel cordino e un piccolo quadretto da appendere a casa dei Nonni Rabbit, affinchè la nanetta lasci un segno anche qui di tutte le sue piccole conquiste.
Non aver paura di esplorare piccola Ginevra.

Be brave little one.

giovedì 19 febbraio 2015

[KIDS] My Little Room: ghirlanda luminosa DIY

La mia nanetta è diventata grande. 
Non meno di due anni fa ero indaffarata con il pancione ad organizzare la sua camera (che mi rendo conto di non avervi mai mostrato).
Dalla culla al lettino e adesso ha bisogno di un letto da grandi. La verità è che tra pochissimi mesi quel lettino mi servirà per il nanetto, quindi con largo anticipo gioco la carta: "amore vuoi un lettone grande grande per fare salti e capriole"? Quindi cambiando il letto devo rivedere tutto e ne sono felice! Devo pensare a dove mettere la cassettiera, spostare il fasciatoio nella camera del nanetto, creare una piccola zona lettura/compiti. In tutto questo progettare, come mio solito, parto dal piccolo e quindi ho iniziato con una ghirlanda luminosa che vorrei mettere sulla scrivania (forse però una volta preso il letto la metterò lì). Essì perchè la nanetta alla veneranda età di 2 anni e mezzo ha iniziato a voler dormire con una lucina accesa.
Come sempre ho pensato di condividere con voi questo progetto.
Per realizzarla vi occorreranno:
- un filo luminoso con lucine bianche
- bicchieri di carta della fantasia che desiderate
- pirottini di carta per muffin della fantasia che desiderate
- cutter
- strisce di stoffa e fili di lana (o qualsiasi altro matriale che avete già in casa).
Per prima cosa con il cutter fate delle piccole incisioni a croce sul fondo dei bicchieri e dei pirottini.
Adesso iniziate ad infilare le lucine alternando un bicchiere a un pirottino e nel mezzo annodate le strisce di stoffa e i fili di lana. Non c'è un ordine, lasciate fare alla vostra fantasia e voglia di creare, io ho deciso di lasciare qualche lucina libera.
Ed ecco che la ghirlanda luminosa è pronta.
Era tempo che guardavo questi pirottini e cercavo un giusto progetto per loro. Me li ha regalati Manuela forse 2 anni fa. Così ho acquistato i bicchieri rosa e aperto la scatola delle stoffe. Sono pessima con l'ago e il filo per cui ho pensato di usarle così.
Il bello di questa ghirlanda è che è bellissima anche di giorno, quando le lucine sono spente.
Ovviamente la sera riesce a creare un'atmosfera degna di una piccola nanetta fantasiosa.
Ho da sempre un debole per qualsiasi fonte di luce, che sia candela, lampada, piantana, abat-jour, filo luminoso, lucina etc... qui ne abbiamo di ogni tipo. A mio avviso scaldano qualsiasi ambiente. E il vostro debole in questione di arredo qual'è? 

martedì 17 febbraio 2015

[KIDS] Party kit Colorful

I bimbi sono fortunati, a volte senza saperlo.
Adele è tra questi perchè la sua mamma per il primo anno ha voluto regalarle una festa divertente e speciale. Verissimo che per il primo compleanno un bambino non può capire o apprezzare, ma non so quante volte ho guardato e riguardato le foto del mio primo compleanno, con quel vestitino giallo e una coroncina a treccia treccina bianca e rossa. Le amo e amo quella bimba, la Giulia di 33 anni fa.
Quindi perchè rinunciare?
Monica ha voluto un party kit fresco, allegro, colorato e semplice. A febbraio questo tocco di colore ci voleva dato che qui sono giorni che piove e il cielo è grigio. Ho girato ogni angolo di casa per riuscire a scattare con un pò di luce, ma nulla quindi vi chiedo anche un pò scusa.
Per l'invito abbiamo scelto una palette corallo, giallo, azzurro e grigio.
Per allestire il table ho realizzato wrappers e tags per i cupcakes.
E come in qualsiasi compleanno che si rispetti non poteva mancare un bunting con scritto "Adele turns one".
Monica ha voluto ringraziare i suoi ospiti con dei piccoli sacchetti con bon bons di vario tipo.
E sulla torta non poteva mancare un cake topper coordinato a tutto il resto.
Infine cos'è una festa senza un piccolo angolo photobooth? Stelle, caramelle e lecca lecca hanno regalato agli ospiti scatti divertenti.
E il vostro primo compleanno com'è stato? Avete anche voi foto bellissime che vi ritraggono paffuti e con le gote rosse? Magari indossavate una salopette con scarpine occhio di bue o vestitini svolazzanti con dettagli a nido d'ape? La mia generazione era spesso vestita così.
Vi auguro buona giornata.
A presto!

martedì 10 febbraio 2015

[KIDS] My Little Valentine

Quando ero piccina a San Valentino mi capitava di ricevere i famosi bigliettini con scritto "Ti vuoi mettere con me"? Ah beata gioventù!
E ricordo anche che preparavo dei regalini per il mio amichetto del cuore, era proprio il mio amichetto con cui studiavo spesso, chissà perchè pensassi a lui per il giorno degli innamorati, forse perchè era paziente e mi aiutava con la matematica?
Venendo a noi...i vostri nanetti per caso vi chiedono di preparare un pensierino o bigliettino per il loro amichetto/a speciale? E non vogliamo accontentarli?
Eccoci qui con un progettino DIY semplice ma carinissimo.
Vi occorrono:
- un bicchiere di carta del colore e fantasia che preferite
- forbici, colla, cutter, righello
- il file free printable con le tag che ho disegnato per voi che trovate QUI
(in quattro diversi colori per accontentare tutti)
- un cordino bianco
- caramelle e simili
Prima di tutto piegate leggermente il bicchiere e con l'aiuto di una matita fate dei piccoli segni sul bordo affinche la circonferenza sia divisa in 8 parti.
Poi ritiagliate seguendo i segni di matita, aiutatevi con un righello per arrivare a pari altezza per tutte le parti. Dopo di che ritagliate il bordino del bicchiere.
Iniziate a piegare verso l'interno le linguette ottenute fino a creare una sorta di tappo sull'estremità del bicchiere.
Otterete quindi il vostro contenitore che potete decidere di riempire come desiderate, noi abbiamo usato delle piccole meringhe biance, ma si possono mettere dentro caramelle, biscotti, dolcetti, un muffin o anche un piccolo regalo.
Stampate le tag free printable che trovate QUI in diversi colori. Ritagliatele, perforatele e create un piccolo forellino all'interno della tag con il cuore. Infilate le tag nel cordino e poi create un piccolo cappietto per realizzare il manico.
Ora con un punto di colla applicate il tappo. Non esagerate con la colla perchè altrimenti poi sarà difficoltoso rimuovere il tappo dal resto.
Ed ecco qui pronto un packaging speciale per i vostri piccoli.
Sono onesta, mi piace talmente tanto che credo lo utilizzerò in futuro per impacchettare altri regali! Ho un'infintià di bicchieri di carta, li preferisco a quelli di plastica. Per il tutorial ho preferito usarne uno a fascioni dorati, quest'anno sono per le geometrie e i colori non convenzionali.
La mia nanetta regalerà questa box al suo papà, ma solo perchè il fratellino è ancora troppo piccolo per apprezzare.
Avevo trovato questo progetto QUI e come sempre l'ho poi reso un pò mio.
Spero che questo tutorial vi piaccia! Io lo trovo adorabile e sono sempre contenta quando riesco a  realizzare qualcosa di bello con comuni oggetti che abbiamo in casa.
Che ne pensate? Se decidete di realizzaro, sarei veramento curiosa di vedere i risultati :).
A presto

lunedì 9 febbraio 2015

[GRAPHIC] San Valentino 2015 Free Printable

Oggi inizia la settimana più in love dell'anno.
Sabato prossimo si festeggia San Valentino. Come al solito la popolazione si divide in quelli che lo festeggiano con cena romantica e rose, quelli che non me ne importa nulla, quelli che faccio finta che non me ne importi ma poi se ricevo un regalo sono contento e quelli che hanno dimenticato.
Io non so bene dove collocarmi, per San Valentino in casa c'è sempre un piccolo segno che ricorda che è il 14 Febbraio. Può essere un bigliettino, un cuoricino improvvisato, un piccolo o grande regalo, insomma ogni anno non c'è una regola ma il profumo dell'amore si.
Voi, come la pensate? Soprattutto avete già preparato qualcosa? No? Bene allora state leggendo il post giusto perchè per San Valentino ho pensato di condividere con voi una piccola cosa.
Per celebrare il mio amore ho pensato di realizzare una semplice illustrazione da incorniciare (speriamo che Mr Rabbit non passi di qui prima del 14). Non mi sono fermata a quello, desideravo un pacchettino un pò moderno e quindi ho pensato di realizzare anche tutto il materiale per il packaging: una banda per incartare, due tag e un bigliettino.
Andiamo per ordine.
Procuratevi una semplice cornice bianca o nera formato 13x18(io ho usato una Nyttja Ikea formato), un cutter e stampate i due free printable che trovate QUI e QUI. Il mio consiglio è di stampare l'illustrazione con le tag per il packaging su un cartoncino e la fantasia a triangoli su carta più leggera.
Rifilate l'illustrazione e incorniciatela. Con un pò di nastro adesivo unite le due bandine con la fantasia a triangolini, otterrete così una banda che vi permetterà di avvolgere la cornice per tutta la lunghezza. Io ho completato il tutto con la carta velina bianca e un cordino bianco. Ecco il mio pacchetto. Potete scegliere qualsiasi colore di base per il pacchetto, ad esempio della carta color rosso o un'altra fantasia geometrica a contrasto.
Vi piace? Si sa che siamo nella fase black and white con motivi geometrici, ma si fa ancora un pò fatica a reperire velocemente il materiale.
Fatemi sapere che ne pensate, se deciderete di usarla, come la impacchetterete, sapete che io sono davvero molto curiosa e i vostri commenti sono sempre molto graditi.
Ci leggiamo domani con un progettino di San Valentino per la rubrica My Little, perchè si sa anche i nanetti hanno i loro amichetti del cuore!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile