martedì 27 gennaio 2015

Perchè amo CasaFacile

Ci sono treni per cui vale la pena correre e anche velocemente.
Treni per cui magari acquisti il biglietto all'ultimo momento o addirittura rischi e sali senza, perchè ciò che conta è saltarci su.
Ho deciso di correre anche io, anche questa volta un pò a modo mio.
Ecco, ora che sono salita e sono anche riuscita a trovare un posticino (rigorosamente vicino al finestrino, perchè non ha senso viaggiare se non puoi guardarti intorno) vi racconto una piccola storia.
Nella manica ho nascoste alcune carte, ammetto di averne poche, ma come sempre per me conta il contenuto, i numeri non fanno per la mia testolina creativa.
Oggi mi trovo a raccontarvi della carta Jolly CasaFacile. E' la carta delle carte per tutto quello che riguarda la Casa, dove la C è maiuscola perchè Casa non sono solo le mura, ma anche i Cuori che la animano. E' un forte stimolo di grafica e styling. Mi ha permesso di conoscere e apprezzare vari artisti e illustratori, nonchè tendenze crafter e progettuali. E dove c'è un buon stile c'è sicuramente un'ottima fotografia. E' un tripudio di ispirazioni, fa venire voglia di spostare tutto in casa, di rinfrescare, colorare, desaturare, addobbare, eliminare. Apre le strade a tutte le tasche e a tutte le mani. Se si legge CasaFacile viene naturale strappare una pagina o fotografare un articolo da conservare per future ispirazioni. Se si è in procinto di qualche cambiamento, anche piccino, sarà facile trovare una soluzione. Probabilmente si rivedrà il vecchio mobile della nonna con una nuova luce o si penserà "da qualche parte in casa ho una cosa simile". CasaFacile è una piacevole pausa quando sono stanca di guardare solo un computer e ho bisogno di avere tra le mani qualcosa di cartaceo che tenga sempre alta la mia curiosità.
Perchè questo post? Partecipo alle selezione delle future 12 Blogger CF Style, qui potete scoprire come.
E allora...forza trenino! Corri...

A volte per raccontare quello che c'è nella mia testa 
 ricorro a ciò che più semplice mi viene fare, ovvero disegnare.
A presto!

lunedì 26 gennaio 2015

[GRAPHIC] Cappuccetto Rosso

Buongiorno!
Oggi un post per mostrarvi un nuovo lavoro.
E' da tempo ormai che nella testa mi frulla di disegnare illustrazioni per bambini, lo dico da molto eppure è sempre così difficile realizzare tutto ciò che si schizza su carta. Quaderni pieni di idee, taming board per programmare e organizzare, ma non ci posso far nulla, la mia indole creativa mi porta a perdermi tra le pagine di una rivista, per strada con il naso all'insù, a guardare dalla finestra il fumo dei camini, la pioggia che viene giù, ritagliare o ordinare fili e pizzi.
Poi una cara amica ha iniziato a pensare alla cameretta per la sua nanetta in arrivo e quindi ho deciso di sedermi e disegnare, fa nulla che ai tempi un pancione di 9 mesi mi allontanava dalla tavoletta grafica.
Oggi finalmente vi mostro queste illustrazioni.
C'era una volta una bimba di nome Cappuccetto Rosso...
che camminava in un bosco...
dove un lupo goloso l'attendeva...
Mi sono divertita a immaginare come poterle sistemare e alla fine ovviamente la mia nana le ha volute nella sua cameretta e seguendo i disegni le racconto la storia di questa bimba dalla mantellina rossa. La nostra storia narra di Cappuccetto Rosso che profuma di mele e di un lupo goloso che ha molta fame e desidera una fetta di torta...qui non esistono lupi cattivi :).
Il 15 gennaio Matilde ha compiuto il suo miracolo, 
rendendo i suoi genitori felici.
Cara Matilde ti auguro tutti i colori della felicità!

venerdì 16 gennaio 2015

[ WEDDING ] Vintage Book Wedding Suite

Claudio e Rosalba si sono sposati a maggio.
Per il loro giorno desideravano una partecipazione ispirata ai libri.
Sono stata felicissima del tema che mi hanno proposto perchè mi ha permesso di sviluppare un bellissimo progetto, ricco di elementi e spunti.
Sono entusiasta quando mi trovo a dover affrontare richieste nuove e uniche.
La partecipazione riprende un vecchio libro dallo stile classico e l'invito al ricevimento è una vecchia tessera bibliotecaria. A completare la partecipazione ho disegnato la mappa per raggiungere la location e un reminder (a me molto caro) anti-facebook, per evitare che un momento di gioia così intimo e personale sia subito pubblicato sui social. Il tutto è tenuto insieme da un cordino che riprende un pò la vecchia maniera di portare i libri.
Il cadeau realizzato per gli ospiti abbiamo è un segnalibro, rifinito con un semplice spago grezzo.
Anche il libretto messa riprende in copertina i motivi della partecipazione.
Un progetto particolare e originale che rappresenta gli sposi e la loro voglia di vivere il giorno del loro matrimonio secondo i propri gusti. Che il vostro amore sia prezioso come un vecchio libro.
Grazie cari Claudio e Rosalba.
A presto con una nuova Wedding Suite.

mercoledì 14 gennaio 2015

Un compleanno

Alle Instamamme,
al loro impegno,
alla voglia di essere un team,
alle novità che ci regalano,
alla loro attenzione per ognuna di noi,
agli scatti che sanno parlare di loro
e alle coccole che mi hanno dato,
anche se virtualmente.
http://instamamme.net/
Le Petit Rabbit
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile