lunedì 16 novembre 2015

[KIDS] Noi amiamo il freddo con Mucki di Picci

Io amo il freddo, si sa, l'ho dichiarato più volte. Amo la neve, la montagna, le sciarpe e il piumone del mio letto (che spesso tengo fino a maggio con notevoli proteste del marito).
Cosa ne pensano i miei bimbi di questo ancora non lo so, ma ho la sensazione che saranno come mamma e papà (si anche il papà ama le basse temperature).
Sia per Ginevra che per Ettore sin dal primo mese ho scelto di utilizzare i sacchi termici per ovetto e passeggino. Sono pratici e comodi, per una come me che li ha portati sempre fuori da piccini nonostante l'inverno, sono stati la salvezza. Loro dormivano beati e io potevo entrare e uscire da negozi, biblioteca, uffici e supermercato senza svegliarli.  
Aprivo la zip e via, molto più pratico di un piumino da sfilare.
Ettore adesso ha un anno, l'ovetto e la carrozina sono ormai archiviati, ma la nostra abitudine di star fuori continua quindi mi sono preparata per l'inverno e le nostre passeggiate. Come? Con il sacco termico Mucki di Picci.
Amiamo passeggiare tra le foglie ormai cadute, abbiamo trovato una piccola zona dove ce ne sono moltissime, spesso stiamo fuori anche tutto il pomeriggio quindi è tempo di coprirsi un pò. Il sacco Mucki protegge dal freddo e quindi è nostro amico! Ci permette di star fuori senza problemi, con Mucki Ettore è al caldo dalla testa ai piedi perché una comoda zip chiude il sacco termico e un simpaticissimo cappuccio sostiene la testolina. 
Quanto è simpatico il faccione dell'orso? Il pile oltre a scaldare dona al sacco quel dettaglio in più che lo rende speciale. Mi piace il suo aspetto minimal che dentro nasconde questa sopresa.
Voi avete un colore preferito? Vi piacerebbe il sacco perfetto da abbinare al vostro passeggino? Bene sono certa che nella nuova collezione 2016 dei sacchi Mucki troverete quello che fa per voi. Potrete scegliere il sacco che più si adatta alla vostra personalità o a quella del vostro bimbo spaziando dalla fantasie a stelline, al sacco termico in piuma d'oca al monocolore, guardate qui


Inoltre il Mucki esiste in due misure: big e small. Se il piccolo è appena nato ci si deve orientare sul sacco small per ovetto, seggiolino per la macchina e carrozzina, mentre se il bambino è un po' più grandicello come Ettore la scelta ricadrà sul sacco big da passeggino. 
Se volete essere aggiornate o curiosare tra tutte le collezioni Picci potete consultare i loro profili social su Instagram, Facebook e Twitter!
Ettore ama il suo sacco ma ad un certo punto vuole scendere dal passeggino e giocare e io lo lascio fare, sono una mamma molto easy, ed è giusto che i bimbi sperimentino, soprattuto con gli elementi naturali.
Ovviamente durante le nostre passeggiate Ettore a un certo punto crolla.
Cosa dirgli? Che vorrei tanto esserci io in quel passeggino al calduccio del sacco, tutta protetta mentre faccio un pisolo all'aria aperta. A volte quando mi sveglio la mattina vorrei poter girare avvolta nel mio piumone, chiederò a mia mamma se 34 anni fa mi ha abituata con un sacco termico!
Anche voi amate il freddo e coccolarvi? Allora sono certa che amerete questa card che ho disegnato e che potete scaricare gratuitamente qui, let's cuddle! 
A presto!

Post in collaborazione con Picci Firenze

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile