lunedì 3 agosto 2015

[KIDS] Tutta mia la città a spasso con Quinny

Buongiorno, oggi voglio raccontarvi della mia esperienza su tre ruote.
Ho la fortuna di far parte del progetto "Tutta mia la città! A spasso con Quinny Zapp Xtra 2".
Il Quinny Zapp Xtra 2 è un passeggino trio leggero utilizzabile sin dalla nascita fino ai 3 anni.
Quando circa tre anni fa ho scoperto di essere in attesa di Ginevra, mi sono messa alla ricerca di un passeggino pratico, leggero, da città e compatto. Ho scoperto che il Quinny Zapp Xtra rispondeva a tutte le mie necessità e da allora non ho mai avuto bisogno di altri passeggini. Nel frattempo è nato anche Ettore, siamo spesso in viaggio tra auto e aerei, freneticamente in giro per la città, abbonati a traslochi estivi con auto stracolma e tutt'oggi non lo cambierei con nessun altro. Ecco perchè sono felice di far parte del progetto che riguarda il nuovo Quinny Zapp Xtra 2.
Il mio passeggino è di colore Blue pastel ispirato ai colori di Miami, ho potuto anche provare le migliorìe apportate rispetto al modello già in mio possesso.
La mia non è mai una giornata da poltrona, essere mamma e blogger prevede, almeno nel mio caso, un continuo movimento. La giornata è sempre divisa tra i bimbi e lavoro e se non piove (anche con -10 gradi) siamo sempre fuori.
Ginevra quest'anno ha cominciato l'asilo per cui quello che facevo con lei ora tocca a Ettore, il cipipino (leggi principino in ginevrese) di casa.
La mattina, dopo aver preparato Ginevra e averla salutata tra le braccia del suo papà che la porta all'asilo, in meno di mezz'ora io e Ettore siamo pronti per uscire.
Ho la fortuna di vivere nel centro della mia città quindi esco sempre a piedi per una passeggiata. Curiosi di sapere che combino? Continuate a leggere e seguitemi sulla mappa :).

Percorro una strada davvero poco trafficata e questo mi permette di essere più tranquilla e da brava donna e mamma multitasking, fare più cose insieme. Ne approfitto per dare una lettura veloce alle prime mail dal cellulare e effettuare le prime telefonate di lavoro.

Il Quinny Zapp Xtra 2 è facilissimo da manovrare anche con un sola mano. Le maniglie previste sono due, ma la barra centrale che le collega permette la guida anche con una sola mano.
Solitamente ho da spedire qualche pacco di lavoro e mi reco in posta. La posta è in un edificio storico che prevede qualche scalino e non c'è una veloce possibilità di accedervi in altro modo quindi carico su il mio ometto e il suo passeggino. E vi assicuro che questa operazione la faccio da tre anni e grazie alla leggerezza del passeggino non è per nulla faticosa.
Dopo le bibliche file in posta e tanta pazienza, Ettore reclama la sua merenda quindi mi fermo su una panchina o in un bar per dargliela.
Il passeggino offre anche la possibilità di girare il bimbo fronte mamma con un gesto davvero semplicissimo che potete vedere qui.
Ormai Ettore viaggia fronte strada e anche in questa modalità è facilissimo interagire con il bimbo.
La nostra passeggiata continua poi tra le vie del centro ed arriva il momento del pisolino. Ne approfitto per andare o al parco o in qualche giardino pubblico per ripararmi all'ombra.
Ettore così si addormenta. Con il Quinny Zapp Xtra 2 è possibile reclinare la seduta in tre diverse posizioni. Con un semplice gesto, che garantisco non sveglia il bimbo, si può ottenere la posizione completamente orizzontale.
 
Su questo ci tengo a spendere due parole. Personalmente ho deciso da subito di escludere un trio ingombrante, il Quinny Zapp Xtra 2 è utilizzabile in posizione perfettamente orizzontale e piatta fin dalla nascita, basta acquistare il riduttore che potete vedere qui.
Dopo il pisolo, la nostra passeggiata continua fino all'ora del pranzo, quando torniamo a casa.
Il cipipino fa la pappa e poi dorme, così io mi incollo al computer per lavorare fino a quando arrivate le 16:00 circa ci prepariamo per andare a prendere Ginevra. Abbiamo scelto per comodità un asilo vicino casa così è semplice andare a prenderla a piedi. Quindi monto la pedana per il secondo bimbo e mi dirigo all'asilo.
 
La pedana è davvero comodissima, leggera, non ostacola la camminata e soprattutto si monta e smonta facilmente. Qui potete leggere tutti i dettagli.

Una volta presa Ginevra andiamo a fare ancora una passeggiata, anche se è inverno e fa freddo!
Ovviamente con la bella stagione riusciamo a stare fuori più a lungo e solitamente andiamo al parco giochi dove Ginevra può giocare e dove ci raggiunge Mr Rabbit. A questo punto capita che ci dividiamo, uno dei due resta con la nanetta scatenata e l'altro va a fare la spesa con Ettore. Andarci con Ginevra significa prolungare la spesa di almeno 40 minuti, capisco che per un bimbo avere tante cose a portata di mano sia una tentazione fortissima!
Quindi torno a casa e prendo la mia automobilina perchè rifornire la Rabbit Family non è cosa da poco!   
Chiudo il passeggino Quinny Zapp Xtra 2 e siamo pronti, davvero compatto mi lascia moltissimo spazio nel bagagliaio! Il modello Quinny Zapp Xtra già in mio possesso, aveva a mio avviso un'unica pecca, ovvero che per chiuderlo bisognava smontare la seduta dalla struttura, seppure operazione velocissima era un pò penalizzante. Il nuovo Quinny Zapp Xtra 2 si chiude compatto in un solo pezzo (il Signor Quinny deve avermi ascoltata).
Dopo la spesa la giornata trascorre tra bagnetti, pappe, giochi, favole, carillon etc...fino a che i nanetti vanno a dormire.
Felice del mio nuovo passeggino colore Blue Pastel ho ovviamente deciso di portarlo con me in vacanza in Puglia e insieme giriamo tra le varie località.

E' compatto quindi non ci ha rubato spazio per i mille bagagli in auto, è leggero per cui adatto in qualsiasi situazione, è pratico quindi si presta a essere chiuso e aperto molte volte.
E poi il suo colore si abbina perfettamente ai colori di Ettore, non trovate?

Se siete in vacanza in Puglia e vedete un passeggino color del mare e del cielo, con su un bimbo simpatico, una nanetta scatenata che corre su e giù e due genitori un attimo impegnati, siamo noi...frenetici ma felici!


Post in collaborazione con Quinny.

6 commenti:

  1. cara spero tu riesca a leggere le mie mail.....

    RispondiElimina
  2. Bellissimo questo passeggino <3
    Oramai però ho ne già comprato un altro e mio marito potrebbe uccidermi 0_0
    Bello e utile anche il post!

    Sabrina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sabrina,
      sono comunque contenta che tu lo abbia trovato utile!
      Grazie per essere passata a trovarmi

      Elimina
  3. Sono andata allo stesso asilo di tua figlia :)
    Bellissimo il passeggino, soprattutto è strabello il colore.

    RispondiElimina
  4. Ecco adesso mi tocca fare il terzo figlio per provare questo fantastico passeggino! Complimenti per il blog!
    Francesca

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile