venerdì 19 giugno 2015

[KIDS] My Little Chef: in cucina con la mamma

Questo post lo definisco "ciccione" (e giuro che l'ho anche messo a dieta!) perchè ho davvero molte cose da raccontarvi e da mostrarvi, per cui mettetevi comodi, io cercherò di essere breve.
Partiamo dal principio...è da tempo che volevo creare un momento di condivisione e di educazione alla cucina con Ginevra. Mentre cucino lei deve essere presente, toccare, mescolare e pasticciare. Quando con una mano cucino qualcosa, con l'altra agito qualche giochino per Ettore e con le gambe apro e chiudo cassetti è difficile darle retta come vorrei. Da qui la voglia di creare dei momenti di cucina dedicati solo a lei. Mi piacerebbe che lei avesse memoria delle nostre attività, quindi ho desiderato che tutto fosse accompagnato da strumenti speciali e qualcosa da scartare, come un regalo.

L'illuminazione è arrivata quando ho visto questa scatola di Selfpackaging (in realtà ne ho viste molte altre per altri progetti, ma questa è un'altra storia). Li ho subito contattati e Barbara è stata così gentile da omaggiarmi con alcuni dei loro prodotti.

Ecco quindi che oggi posso finalmente presentarvi il kit My Little Chef.
Questa meravigliosa scatola pic nic di Selfpackaging si presta perfettamente al mio progetto culinario. A mio avviso per un bimbo scartare qualcosa è sempre un momento magico.
Ovviamente da cosa potevo cominciare se non da una ricetta dolce? Ho pensato subito di coinvolgere Iaia di Dai cuciniamo...con la Iaia conosciuta grazie a Mumadvisor. Se non la conoscete, correte a leggere il suo blog e troverete tante ricette sfiziose!
Lei mi ha subito proposto la ricetta dei Biscotti Coniglietti, che ha anche realizzato con i bimbi durante il party organizzato da Mumadvisor, se volete curiosare qui potete trovare le foto e la ricetta passo passo.
Biscotto e coniglietto sono proprio Le Petit Rabbit Style :). Quindi ovviamente non poteva mancare un tagliabiscotti a forma di coniglio che ho pensato di usare come decoro esterno.
Come anticipato ho voluto dare a Ginevra strumenti divertenti e le ho confezionato un cappello da Chef con una meravigliosa coccarda creata con pirottini per cupcakes. La prossima settimana vi aspetto qui sul blog per il tutorial dettagliato!

Come vi dicevo il kit ha anche uno scopo educativo. Premetto che io di educazione ne so quanto qualsiasi mamma alle prese con un bimbo di due anni e mezzo per cui queste non sono regole, sono semplici intuizioni di una mamma.
Ho voluto darle l'opportunità di giocare con il cibo, di iniziare a crearsi un suo piccolo ricettario e di imparare a distinguere tutti gli ingredienti e i sapori.
All'interno del kit ho inserito:
- la ricetta illustrata by Le Petit Rabbit che segue passo passo quella di Iaia
- un piccolo set di card circolari degli ingredienti usati per la ricetta
- gli ingredienti secchi
- una scatoletta di Pastiglie Leone che non guastano mai :), servono per decorare i biscotti e soprattutto sono graditissime da Ginevra
Illustrare la ricetta è stato un lavoro meraviglioso da realizzare, ammetto che mi ha impegnato per molte ore, ma ogni volta che finivo un passo della ricetta ero davvero orgogliosa.
Il linguaggio è adatto per i bimbi. Alcuni strumenti di cucina e ingredienti sono felicemente sorridenti e la ricetta, grazie anche ad un confronto con Iaia, è illustrata con un effetto acquerellato.

Sono affascinata da questo mondo acquerellato, vorrei saltare felicemente tra la farina e lo zucchero per fare poi un tuffo nell'impasto.
Come anticipato ho anche realizzato delle piccole card con gli ingredienti. Così è stato tutto un "Mamma questo è il burro?" e poi "Questo è il lievito, ma solo un pizzico" e anche "L'ovo".
Gli ingredienti li ho prima pesati e poi confezionati in sacchetti alimentari. Su ognuno ho applicato una tag. Ginevra non sa ancora leggere, ma stiamo iniziando a riconoscere le lettere.
Vi state chiedendo come ha reagito Ginevra davanti al suo kit?
Ecco qui il nostro pomeriggio culinario! La prossima settimana altre foto e il tutorial per realizzare il cappello da Chef.
Spero che questo piccolo progetto possa ispirarvi. Che aspettate? Procuratevi tutto l'occorrente per preparare la vostra ricetta preferita e correte in cucina con i vostri bimbi. 


Grazie di cuore a Silvia di Mumadvisor
a Barbara di Selfpackaging
e a Iaia di Dai Cuciniamo...con la Iaia
è stato bellissimo trovare in voi 
comprensione, entusiasmo, incoraggiamento e disponibilità!

9 commenti:

  1. Complimenti, è un'idea bellissima!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Laura, sono contenta che ti sia piaciuta...noi ci siamo divertite moltissimo!

      Elimina
  2. MERAVIGLIOSO ! Il regalo per la piccola Ginevra è stupendo non solo per l'idea in se ma anche per come lo hai progettato ! Anche le card sono bellissime ! Immagino l'entusiasmo .......
    Dany

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Dany, in effetti lei era felicissima, anzi devo dire eccitata e trattenerla dal rompere un uovo, rovesciare la farina etc è stato difficilissimo! :)

      Elimina
  3. Meravigliosa la tua idea e meravigliosa Ginevra!! Le illustrazioni sono troppo carine e la ricetta golosissima! Aspetto il tutorial per il cappello da chef, voglio assolutamente rifarlo!!! :D

    RispondiElimina
  4. non vedo l'ora di dare un morso a quelle guanciotte, la ricettina è super deliziosa!!!!!!

    RispondiElimina
  5. ma che carina la piccola chef !!!!
    bravissima bel lavato

    RispondiElimina
  6. Complimenti bellissimo post.
    Mi ha convinto a provare a fare una cosa simile per mia figlia adesso che finirà l asilo e non saprò mai come intrattenerla.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile