lunedì 9 giugno 2014

Cose da mamma

Questo è un post da mamma.
Come moltissime di voi sanno, sono mamma di una nanetta di 20 mesi. Il percorso più bello della mia vita, la sfida di ogni giorno, la pazienza che si perde e la felicità che si accumula. La casa sempre all'aria e la lotta con i cuscini, i libri insieme e i suoi primi racconti, i regali comprati per lei che in fondo sono anche per me. Le sveglie improvvise e la fortuna di essere una di quelle mamme che  "dorme tutta la notte nel suo lettino nella sua camera da quando aveva 6 mesi". L'aver scelto per lei il padre migliore,  gli sforzi per migliorarmi al fine di essere la mamma che avrebbe sempre voluto avere. La fatica nell'essere una mamma "sola", senza nonni o parenti e le mille mail a cui rispondere (affiancata da un santo uomo). Questi sono stati i miei ultimi 20 mesi, fatti di pappe, aerei da prendere, chiamate su skype, lavoro, tipografia, parchi, iniziative per bambini, piscina neonatale,  cambi guardaroba, prime feste, serate finite alle 20:30 addormentandomi sul divano, le amiche che non ti abbandonano mai, peppa pig (ebbene si anche lei!), pasti non voluti, cose perse, cose rotte, rapporti da mantenere e altri da far crescere. Per alcune cose avrei voluto fare molto di più, evidentemente ho i miei limiti e non so ancora se sono miei o limiti da mamma. Chiedo scusa per tutte le volte in cui non sono stata pronta subito e più pazienza a chi ha sempre troppa fretta.
Essere mamma una sola volta "da sempre non mi è mai bastato" e quindi a ottobre la famiglia si allarga, a quanto pare con un principino (non riesco a esserne sicura visto che doveva essere una sorellina e adesso pare essere un fratellino). Sarà tutto nuovo, nessuna replica perchè lui sarà diverso e perchè chi è già qui ad aspettarlo è diverso. Ottobre sembra lontano, ma è invece a pochi giorni...e le cose da fare sono moltissime. Per il momento Giulia si ferma con il lavoro e dedicherà tutto il suo tempo alla sua famiglia, lontana da questa calda città. Gli ultimi lavori sono in consegna, e poi potrò finalmente riordinare questa scrivania che un pò mi mancherà. La casa è da sistemare, c'è da pensare a cosa preparare per i prossimi due mesi lontani da qui, a cosa portare e cosa no...di certo nella mia testa c'è tanta soddisfazione per la stagione conclusa, un pò di dispiacere per non essere riuscita a fare tutto ciò che avevo progettato, tante idee e progetti da capire come mettere giù. Ho da fare tante foto per mostrarvi cosa ho combinato tutti questi mesi...e devo capire quando e come tornare operativa...intanto...
Ci vediamo presto.

13 commenti:

  1. Ma che splendida notizia...buon riposo e quando sarai pronta noi saremo qui ad aspettarti!
    Un bacino alla piccola Giulia e una carezza al pancino
    Claudia

    RispondiElimina
  2. Un piccolo paffutello in arrivo, che meraviglia! :D Sei una mamma fantastica, cara Giulia... un bacio alla nanetta e a tutta la famiglia Rabbit!!

    RispondiElimina
  3. L'attesa è un momento di beatitudine a mio avviso.. goditelo fino in fondo! Ti aspettiamo.. Un abbraccio Alessandra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Alessandra,
      ma non vi abbandono eh...mi fermo solo con i lavori...

      Elimina
  4. Ma è meraviglioso! Tanti auguri per questa bella notizia! un bacione a tutte le mamme che non si sa dove prendono la forza per affrontar tutto!
    Stefy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Stefy!
      Un bacione a tutte le mamme!

      Elimina
  5. Risposte
    1. Resto anche qui cara!
      Mi fermo con i lavori, ma ho tante cose da farvi vedere ihihih

      Elimina
  6. Che meraviglia Giulia! Goditi l'attesa! :)

    RispondiElimina
  7. Tanti baci a te grafica del mio cuor...goditi questi mesi, noi ti seguiremo sempre e cmq <3

    RispondiElimina
  8. Leggo solo ora e volevo anch'io farti sapere che ti/vi aspettiamo ;-) quello che hai scritto è meraviglioso...fortunati i tuoi coniglietti, kiss

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

From my IG profile